Nonostante il caldo, ritorna Yes Weekend, la rubrica settimanale che vi consiglia, o sconsiglia, cosa andare a vedere al cinema questa settimana.

La prima notte del giudizio

Dopo la trilogia di James DeMonaco, ecco arrivare il prequel che si propone di mostrare le menti e le intenzioni dietro l’orribile ricorrenza dello “Sfogo” in America, una notte in cui ogni crimine è legale: viene infatti teorizzato per ridurre la criminalità, ma tale esperimento sociologico scatenerà la rabbia degli emarginati…Siete pronti ad affrontare la prima notte dello sfogo?

Prendimi!

Non c’è estate senza una commedia demenziale americana: tratto inspiegabilmente da una storia vera, questa pellicola narra di alcuni amici che nonostante siano diventati adulti hanno continuato a giocare a “prendimi!” e decidono di coalizzarsi per sconfiggere il vincitore di sempre. Riuscirà a sopravviverne? È una commedia che mette insieme alcuni volti noti di Hollywood come Jeremy Renner, Jon Hamm, Isla Fisher, Ed Helms e Annabelle Wallis: se siete in cerca di qualcosa di leggero, questo è un titolo che potrebbe interessarvi.

Stronger

Di questo film ve ne avevamo già parlato alla sua uscita americana e ne eravamo stati colpiti: il protagonista è una delle vittime dell’attacco alla maratona di Boston del 2013, a cui era andato per riconquistare la sua ex ma vi ci perse le sue gambe, e dopo l’incidente ha provato a superare il trauma. Nel cast figurano un eccezionale Jake Gyllenhaal, con delle ottime Tatiana Maslany e Miranda Richardson. Un lungometraggio forte che non potevamo non citare tra le uscite di questa settimana e di cui vi consigliamo la nostra recensione.

Buona visione e alla prossima!

Commenti su Facebook
SHARE