Yes Weekend: l’inverno sta arrivando

201

Quale posto migliore in cui rifugiarsi se non una sala da cinema con comode poltrone e salatissimi popcorn? E alla solita assillante domanda “cosa andiamo a vedere?” vi rispondiamo noi di Vox, con le 3 uscite più interessanti di questa settimana. 

Genius

Colin Firth è Maxwell Perkins, l’editore famoso per aver scoperto scrittori del calibro di Hemingway e Fitzgerald e che un giorno si imbatté in Thomas Wolfe, un prodigioso e geniale talento. I due, nonostante le differenze, instaurano un’amicizia complessa e duratura, che cambierà per sempre le loro vite. Ma come tutti i geni, Wolfe era completamente in balia della sua arte, fino ad arrivare ad isolarsi completamente dal mondo e a sviluppare una malattia che lo porterà alla morte a soli 38 anni.

 

Fai bei sogni

Il primo protagonista della doppietta italiana presente in questa rubrica è la storia di una difficile ricerca della verità e allo stesso tempo la paura di scoprirla. La mattina del 31 dicembre 1969 un bambino di nove anni (Massimo, interpretato nel film da Valerio Mastandrea) trova suo padre nel corridoio sorretto da due uomini: sua madre è morta. Massimo cresce e nel 1990 realizza il suo sogno: diventare giornalista. Dopo il rientro dalla Guerra in Bosnia dove era stato inviato come cronista, incontra Elisa. La vicinanza di Elisa aiuterà Massimo ad affrontare la verità sulla sua infanzia e le ferite del suo passato.

 

La ragazza del mondo

Giulia fa parte di una famiglia di Testimoni di Geova, un mondo antico e sospeso. Le regole che l’appartenenza a questo gruppo religioso le impone sono rigide e comportano una separazione nelle relazioni sentimentali con i non appartenenti alla comunità. Un giorno conosce, durante uno dei suoi impegni di proselitismo, Libero.

Quello di Libero è invece il mondo di tutti gli altri, di chi sbaglia, di chi si arrangia cercando un’altra possibilità e di chi ama senza condizioni. Quando i due si incontrano, Giulia scopre di poter avere un altro destino, tutto da scegliere. La loro è una storia d’amore purissima e inevitabile e per i due ragazzi inizia un intenso periodo di vita insieme, scelta che comporterà a Giulia una totale esclusione dal mondo dei Testimoni di Geova al quale appartiene. Libero farà a

Giulia il dono d’amore più grande di tutti: la libertà di appartenere al mondo, un mondo luminoso, nuovo e pieno di futuro.

a cura di Marco Teruzzi

Commenti su Facebook
SHARE