Yes weekend: diversi animali da andare a vedere al cinema

271

Bentornati al consueto appuntamento di Vox riguardante le uscite cinematografiche del fine settimana! Bando alle ciance e iniziamo subito a parlare dei titoli in uscita che per lo più tratteranno di animali, notturni o fantastici, come preferite!

Animali Fantastici e dove trovarli di David Yates.
Vi mancava Harry Potter e il magico mondo inventato da J.K. Rowling? Da questo fine settimana potete cancellare le vostre mancanze anche perché la Rowling ha sfornato un’ennesima saga di romanzi e la Warner ne ha approfittato subito. Col talentuoso Eddie Redmayne a fare da protagonista, il magizoologo Newt Scamander, ci troveremo catapultati di nuovo in mondo magico e abitato da animali fantastici della quale il nostro protagonista è un grande esperto. Causa un incidente, delle creature contenute all’interno di una valigetta sfuggono, così il rapporto tra il mondo “normale” e il mondo magico è messo in pericolo, riuscirà Scamander a catturare gli animali fantastici che gli sono sfuggiti?
NdR: questo film si pone in linea cronologica moltissimi anni prima rispetto alla saga di Harry Potter. Il libro da cui è tratto è come se fosse un testo scolastico appartenuto ad Harry, Ron ed Hermione frequentati il quarto anno di Hogwarts. Scamander infatti è diplomato ad Hogwarts e lavora presso il ministero della magia.

Animali Notturni di Tom Ford
Questa volta non avremo a che fare né con magia né con animali, ci troviamo davanti semplicemente il nuovo film di Tom Ford, ispirato al romanzo Tony e Susan del 1993 di Austin Wright. Composto da un cast d’eccezione, tra cui ricordiamo Jake Gyllenhaal ed Amy Adams. Il film è forse uno tra i più attesi e di grandi aspettative del 2016. È un thriller violento, che indaga a fondo sull’animo umano. Susan vive una vita vuota insieme al nuovo marito, insoddisfatta dalla vita che conduce; un giorno rimane basita quando trova nella cassetta delle lettere un romanzo scritto dall’ex marito Edward: Animali Notturni. Il romanzo è dedicato a Susan, è violento e crudo così tanto da far riaffiorare nella mente della protagonista gli anni vissuti con l’ex marito, il libro parla di una vendetta imminente, tocca ora a Susan scavare dentro di sé e aspettare la resa dei conti con Edward.

Quel Bravo Ragazzo di Enrico Lando
Ci spostiamo ora in patria per parlare di Quel bravo ragazzo, l’esordio come protagonista di Herbert Ballerina, la storica spalla di Maccio Capatonda. Per questa volta i ruoli sono invertiti e la trama ruoterà intorno a Herbert: un ragazzo (di 35 anni), come al solito, ingenuo, indifeso, insomma che da un momento all’altro deve diventare un pericoloso boss mafioso dopo la dipartita del padre. Dalle clip che posta regolarmente Maccio sulla sua pagina Facebook, sembra proprio che davanti ci troveremo il prodotto al quale più ci ha abituato la coppia abruzzese, fatto di ironia, satira e comicità spietata e diretta. Se si vuole passare un weekend all’insegna della comicità made in Italy sarà il film adatto per il vostro weekend!

Siamo giunti al termine della nostra rubrica, ci sono film per tutti i gusti questo weekend, uno per i nostalgici del maghetto Potter, un thriller come non se ne vedevano da tempo e una commedia italiana di tutto rispetto: andate (al cinema) in pace!

a cura di Ennio Cretella

Commenti su Facebook
SHARE