Yes Weekend: come trascorrere le feste

372

Se non sapete quale sia il modo migliore per trascorrere il periodo della feste natalizie, ormai letteralmente alle porte, forse continuare a leggere potrebbe esservi utile.

IL MEDICO DI CAMPAGNA
 

Thomas Lilti ci porta nel mondo della campagna francese ponendo un accento sulla difficoltà della sanità di raggiungere le zone rurali della nazione. Il protagonista, François Cluzet, dal film Quasi amici, interpreta la figura di un medico che, sebbene affetto da un tumore al cervello, giorno per giorno si alterna con dedizione nelle visite mediche ai suoi pazienti. 
La serietà del tema alla base del film viene smorzata dall’ironia pungente del rapporto che si instaura tra il dottor Jan-Pierre Verner e una nuova assistente, Nathalie Delezia, interpretata dall’attrice Marianne Denicourt.



FLORENCE

La perfida Miranda Priestley del recentemente decennale successo Il diavolo veste Prada e l’affascinante proprietario di una libreria al fianco della bella Julia Roberts del film Nothing Hill brillano fianco a fianco nella frizzante commedia Florence, diretta dalla regia di Stephen Frears. Il film vede come sfondo l’alta borghesia newyorkese degli anni ’40. Florence Foster Jenkins è infatti una donna, ormai matura, decisamente benestante, sposata con il molto devoto (e molto più giovane) marito St. Clair Bayfield, che decide di aiutare la sua amata a distrarsi dalla malattia che l’affligge supportando la sua passione per la musica e per il canto ottenendo, con l’aiuto del denaro, l’appoggio dei critici e del pubblico.

OCEANIA


La Disney fa centro un’altra volta con un film che piace tanto ai più piccoli, ma non solo. Questa pellicola porta un po’ di aria novità ad uno dei più classici, ma sopratutto amati, format Disney, che vede protagonista una bellissima e coraggiosa eroina, l’adolescente Vaiana. L’avventura parte da una delle isole della Polinesia, da cui Vaiana decide di intraprendere una lunga odissea per riscoprire le sue origini. Nessun principe azzurro per questa volta, ma una simpaticissimo compagno di viaggio, Maui, semidio dalla personalità esuberante che l’aiuterà a diventare un’esploratrice affrontando con lei avventure e creature di ogni genere lungo il suo cammino.

a cura di Samantha Foieni

Commenti su Facebook
SHARE