New Artist: We’re All To Blame

662

I nostri New Artist della settimana sono i We’re All To Blame. Scopriteli con noi.

Biografia: We’re All To Blame ( WAATB ) è un mix di diversi generi che spaziano dal rock elettronico e sperimentale, al noise e ambient. Il progetto nasce alla fine del 2012 a Ferrara. In questi anni la band ha pubblicato un Ep, un album, due video, diversi singoli e remix. La band ha suonato in svariati festival e locali in giro per l’Italia, aprendo anche a gruppi come Colt Silvers ( Francia ) e I Monaci del Surf.

MATT 15:14:  racchiude in sé una forte critica nei confronti della politica, della religione e, in senso più generale, di quelle credenze e abitudini che il più delle volte impediscono all’individuo di vivere dignitosamente, prima di tutto con se stesso e poi con il mondo che lo circonda. E’ un invito all’apertura mentale, a prendere coscienza di sé e della realtà in cui viviamo, e ad ammettere i propri We're All To Blame - cover ep ( Matt 15errori in modo tale da rinnovarsi, proprio come farebbe nascondere sotto le sembianze di consuetudini culturali e dogmi della tradizione.
E’ la voce di tutti coloro che hanno smesso di dare per scontato che ciò che viene considerato da sempre veritiero e giusto lo siaper davvero, di coloro che si sono stancati di restare a guardare e non vogliono più rivestire il ruolo di vittima di un sistema corrotto, e infine di coloro che si pongono domande costantemente circa l’universo e l’esistenza stessa. In conclusione, è un incoraggiamento per chi lotta e si sacrifica per la giustizia, per chi crede di essere solo, in un mondo che non sempre va nella direzione migliore, ma prova lo stesso nel suo piccolo a rendere questo pianeta – che dalla notte dei tempi ci ha dato tanto, ma da cui stiamo prendendo avidamente più del necessario – un posto in cui ogni creatura, dalla più grande alla più piccola, possa vivere assieme in armonia.

Tracklist:
1. Break The Circle
2. Rotten World
3. Faithless
4. S.W.H.

Componenti:
Erika Finessi – voce
Artiom Constantinov – tastiere
Andrea Zambonini – tastiere, seconda voce

Contatti:
Facebook
Tumblr
Soundcloud
YouTube
Instagram
Bandcamp

Commenti su Facebook
SHARE