Torna la rubrica per consigliarvi cosa ascoltare di diverso ogni settimana: Tip of the Week! Tra le diverse uscite segnaliamo quella di Shawn Mendes!

Dal 25 Maggio Shawn Mendes non è solo il nome di uno dei più talentuosi artisti canadesi del momento ma è anche il titolo del suo nuovo album, contenente 14 nuove canzoni che mostrano i piccoli passi verso una progressiva maturazione artistica che il cantautore sta compiendo dai suoi esordi ad oggi.

Il disco si apre con il primo singolo estratto “In My Blood”, un brano pop rock tipico del suo repertorio: Shawn Mendes non tenta di mostrare ai suoi ascoltatori un nuovo e inedito volto (con il quale ha giocato graficamente sulla copertina) o una svolta rispetto al passato, ma sceglie di dimostrare la sua fedeltà verso il suo percorso artistico contaminando i suoi pezzi pop-rock con influenze di vario tipo. È un album che passa per momenti più lenti e classici (come “Where Were You In The Morning?” e “When You’re Ready”) ad altri con sonorità più ritmate (“Lost In Japan” e “Queen”). Protagonista assoluta resta la sua chitarra, che diventa strumento principale di questo lavoro quasi sempre presente.

Youth”, già pubblicata come singolo, è una delle tracce più notevoli dell’album: è un brano pop R&B scritto e cantato insieme a Khalid, nonché uno dei nuovi artisti della scena musicale americana che da qualche mese a questa parte sta riuscendo a ottenere il consenso del pubblico e della critica. Ma non è l’unica collaborazione presente: Ed Sheeran ha co-scritto “Fallin’ All For You” (e la sua influenza è parecchio presente nel pezzo); Ryan Tedder – leader dei OneRepublic – si è occupato della stesura di “Particular Taste” e di “Because I Had You”; mentre Julia Michaels ha co-scritto il singolo “Nervous” e prestato la voce in “Like To Be You”, traccia prodotta tra l’altro da John Meyers. Particolare menzione è da fare per “Perfectly Wrong”, una ballata intima e romantica particolarmente piaciuta ai fan.

E allora perché ascoltare questa settimana Shaw Mendes? Forse perché anche se per la vera svolta che può permettergli di fare il salto di qualità manca ancora un po’, si può comunque certamente dire che l’omonimo album di Shawn Mendes è piacevole, romantico e accontenterà chi in questi anni lo ha particolarmente seguito.

TRACKLIST
1. In My Blood
2. Nervous
3. Lost In Japan
4. Where Were You in the Morning?
5. Like to Be You ft Julia Michaels
6. Fallin’ All In You
7. Particular Taste
8. Why
9. Because I Had You
10. Queen
11. Youth ft Khalid
12. Mutual
13. Perfectly Wrong
14. When You’re Ready

 

A cura di Francesco Di Mento

Commenti su Facebook
SHARE