Mi entusiasmo sempre molto quando esce un nuovo episodio della saga, ma questa volta senza troppi entusiasmi, episodio 8 è non solo di gran lunga migliore de Il Risveglio della Forza, ma anche uno dei migliori capitoli dell’intera saga.

Calma adesso, prima di correre al cinema fatemi anche dire il perché.

È uno dei migliori migliori capitoli della saga perché cammina da solo, perché si c’è qualche citazione ma allo stesso tempo è simile agli altri Star Wars ma diverso, perché riesce a creare un contesto nuovo ma senza dimenticarsi del passato, senza dimenticarsi della classicità che caratterizza la saga da sempre. Perché fondamentalmente stiamo parlando di un film d’intrattenimento realizzato con tutti i crismi. Rian Johnson (il regista) è stato bravissimo, forse la macchina da presa la muove in maniera più classica J.J.Abrams ( regista del precedente episodio), ma Rian Johnson porta dei aria fresca per la saga e per quanto concerne di movimenti di macchina.

Johnson, nonostante le pressioni, è riuscito a infondere molto di se stesso nella sceneggiatura che lui stesso ha curato dando rendendo più interessante lo sviluppo della storia e dei personaggi, meglio di quanto fosse stato fatto finora. Non voglio fare spoiler perché è un film che, soprattutto per i fan, merita essere gustato ma vi voglio dire solo che non troverete una copia carbone come hanno detto di episodio 7 rispetto la trilogia classica perché è qualcosa che davvero porta avanti la storia. È UN FILM COLOSSALE, è tutto quello che un fan di star wars vuole vedere, si chiama guerre stellari? Ed il film ti da la guerra, il conflitto sotto ogni forma.

Perché questo episodio è basato sul conflitto puro tra bene e male, ci sono delle sfumature nel mezzo ma ve le lascio scoprire. Ed ora mi è chiaro perché in Disney hanno deciso di affidare una prossima trilogia (da episodio 10 in avanti) tutta in mano a Rian Johnson perché ha capito come si doveva portare avanti la saga, il brand. Se vi è piaciuto episodio 7 questo si trova a 10 posizioni più in alto, perché secondo chi scrive questo nuovo episodio viene subito dopo l’impero colpisce ancora senza ombra di dubbio. È un film d’avventura puro con tutte quello che si cerca in un’avventura, che va bene per tutte le età. Non voglio aggiungere altro ma perché non voglio fare spoiler perché vale la pena di vederlo senza avere anticipazioni di nessun tipo.

CORRETE AL CINEMA

P.s. I Porg non sono cosi fastidiosi come molti credevano, anzi qualche risata la strappano facilmente.

A cura di Giacomo Azzolina

Commenti su Facebook
SHARE