New Artist: Before Bacon Burns

459

I nostri New Artist di questa settimana sono i Before Bacon Burns.

Biografia: I Before Bacon Burns nascono fra Milano e Monza nel 2012 come cover band di grandi artisti del calibro dei Foo Fighters, Yeah Yeah Yeahs e Florence and The Machine. Un anno più tardi, dopo aver scritto e arrangiato pezzi propri, producono il loro primo album intitolato “BAN”, con pezzi originali in lingua inglese. Il loro repertorio gli permette di cominciare una serie di live nei locali delle città lombarde più importanti per la scena della musica indipendente, partecipando anche ai più noti festival, come il Pending Lips. Nel 2016 pubblicano il loro secondo album, “La musica elettronica è il futuro”, grazie ad una campagna di crowfunding che ha permesso il finanziamento delle spese.

before bacon burns coverLa musica elettronica è il futuro – recensione: il titolo, che riporta le testuali parole pronunciate da Jim Morrison nel ’69, può essere ingannevole, o addirittura ironico: di musica elettronica non vi è la minima traccia. L’album si apre con “Cipresso”, pezzo decisamente energico che ci proietta subito nel mood rock che caratterizza tutto il prodotto. “Il cielo di Kant”, “In faccia” e la canzone di chiusura “Pragmatica” sono forse quelle che spiccano di più e che trasmettono il carattere incisivo e determinato dei Before Bacon Burns. I dieci pezzi che compongono il disco non sono correlati fra di loro, ma a ciascuno è stato associato un  famoso dipinto che possa rappresentare visivamente quello che per la band è il significato intrinseco del testo. Durante l’ascolto possiamo immaginarci immersi nel mare di nebbia di Friedrich, o proiettati in una dimensione surreale ispirata dalle opere di Dalì.

Tracklist:

1. Cipresso
2. Lexotan
3. Politecnico
4. IL Cielo Di Kant
5. Mani
6. In Faccia
7. Irene
8. Canzone Triste
9. Scivolerò
10. Pragmatica

Componenti:
Eleonora Podda – voce, chitarra
Andrea Cattaneo – chitarra
Davide Scotti – basso, cori
Stefano Zecchillo – batteria, cori

Contatti:
Facebook
Soundcloud
DIYSCO
YouTube

A cura di Margherita Rho

Commenti su Facebook
SHARE