È tornato lo strillone per riportarvi le notizie più interessanti dal mondo del cinema e delle serie tv! Quest’ultima settimana in particolare è stata molto interessante perché sono stati diffusi materiali promozionali da film molto attesi.

Partiamo dal teaser de “Il Re Leone”, nuovo adattamento del capolavoro d’animazione del 1994, diretto da Jon Favreau (“Iron Man”, “Il libro della giungla” del 2016) che ci catapulta immediatamente nelle sensazionali atmosfere africane e che, ammettiamolo, ci fa tornare tutti un po’ bambini.

 

Qualche giorno prima invece la Warner Bros ha rilasciato il trailer del cinecomic DC di prossima uscita “Aquaman” diretto da James Wan (“The conjuring” e il sequel) con Jason Momoa nei panni del supereroe atlantideo già conosciuto in Justice League. Nonostante i trailer rilasciati fossero già due, di cui l’ultimo di ben cinque minuti di durata, in questo vediamo maggiormente i personaggi di Nicole Kidman e Willem Dafoe. Almeno negli Stati Uniti l’attesa per questo nuovo lungometraggio dell’universo DC è alle stelle: è record di prevendite di biglietti sulle piattaforme di Fandango e Atom Tickets, ottenendo in 24 ore risultati pari a “Avengers: Infinity War” su quest’ultimo sito.

 

Sempre restando in casa DC, ha fatto discutere il titolo ufficiale dello spin-off di “Suicide Squad”, che si chiamerà “Birds of Prey And The Fantabulous Emancipation of one Harley Quinn” diffuso sulla pagina Instagram della star Margot Robbie: in molti pensavano che fosse una battuta dell’attrice ma il profilo della Warner sembra che ne abbia confermato l’ufficialità.

 

Un altro trailer rilasciato è stato quello di “They Shall Not Grow Old” di Peter Jackson, un documentario sulla prima guerra mondiale le cui immagini di repertorio sono state rimasterizzate, colorizzate e convertite in 3D con tecniche all’avanguardia.

 

In conclusione non possiamo non parlare di due immagini ufficiali delle serie tv HBO su “Watchmen”, adattamento del fumetto di Alan Moore curato da Damon Lindelof (“Lost”, “The Leftovers”) che mostrano dei corpi di polizia in divisa che hanno, oltre al loro equipaggiamento, delle maschere gialle in contrasto con le loro uniforme nere facendoci già capire che l’atmosfera sarà a dir poco inquietante.

Questo è tutto, alla prossima!

A cura di Fabio Facciano

Commenti su Facebook
SHARE