PENDING LIPS FESTIVAL 2015

892

A cura di Stefania Fausto

Febbraio è in arrivo e con lui, oltre il freddo, torna il Pending Lips Festival nella sua quarta edizione!
Il Pending Lips nasce come opportunità per le nuove band emergenti per mettersi in giro, mostrare le loro potenzialità e, quindi, iniziare a farsi conoscere.

Pending Lips nasce come rete sotterranea di resistenza e realtà parallela di controcultura. È richiamo alla vita libera e alla consapevolezza dell’istante.
 è la scoperta di se stessi, della vita on the road e della coscienza collettiva.
 È “un gruppo di bambini all’angolo della strada che parlano della fine del mondo”.
 È espressione del sottosuolo musicale che rifugge paillettes e lustrini. Troppo spesso le scelte che la realtà propone sono tali da togliere il gusto di scegliere.

Pending Lips è utopia ed eccezione.
 “Pendiamo dalle vostre labbra”

Oggi, 15 febbraio aprono ufficialmente le iscrizione a questa nuova edizione. Il contest si rivolge a tutte le band o a tutti i cantautori italiani che hanno del talento in tasca e per partecipare è semplicissimo: basta inviare il modulo di iscrizione, che si trova sulla pagina facebook, all’indirizzo pendinglips@gmail.com entro e non oltre la mezzanotte del 31 gennaio!

Le serate saranno varie e tutte vedranno come palcoscenico idilliaco lo spazio del Maglio presso Sesto San Giovanni. Saranno suddivise in Eliminatorie (23 febbraio, 9 marzo, 16 marzo, 23 marzo e 30 marzo) e Semifinali (13 aprile, 27 aprile e 4 maggio), per poi concludere con la Finale il 18 maggio dove verrà scelto il vincitore.

Perché partecipare? Beh la risposta è semplice! Il Pending Lips non solo è un’occasione per iniziare a scendere nell’ambiente musicale milanese ma offre un’infinità di bellissimi premi:

  • aprire il concerto di una band famosa (nazionale o internazionale) presso la location del Carroponte.
  • registrare gratuitamente un singolo presso il Purania Recording Studio di Vimodrone.
  • pacchetto promozionale completo, quindi ufficio stampa, promozione e booking dell’agenzia Costello’s per 3 mesi.
  • presentazione del singolo su Radio Popolare grazie alla collaborazione con il programma “Lo spuntino di mezzanotte”.

Ma aprite bene le orecchie, non finisce qui! Ci saranno anche altri numerosissimi premi speciali che vanno da recensioni a live report e interviste, con importanti webzines musicali, quotidiani e radio nazionali e locali.

Cosa aspettate ad iscrivervi? Correte alla pagina: Pending Lips Festival e in bocca al lupo! Noi non mancheremo, saremo presenti nel tavolo della giuria!

Nell’attesa del Festival, eccovi i vincitori della scorsa edizione: i Rumor.

Commenti su Facebook