PENDING LIPS AWARD 2015

461

A cura di Francesca Bonfanti

Come sapete, in questi anni (anni signori, anni!) noi di Vox abbiamo seguito da vicino e partecipato in prima linea come giurati (qui dietro ci sono un certo numero di cervelli) a una realtà sempre più in crescita a Milano (se scrivo Sesto San Giovanni vi spaventate), quella del Pending Lips Festival. Quest’anno, l’appuntamento al Carroponte raddoppia, o meglio, si anticipa rispetto alla competizione primaverile: l’8 novembre si svolgerà il Pending Lips Award.

La manifestazione, presentata da Costello’s e Arci La Quercia, vedrà protagonista la musica e le band coinvolte, che potranno godere di un momento di prestigio concreto. L’evento consiste in una premiazione rivolta ad alcune band selezionate dai numerosi partner coinvolti che consegneranno delle speciali targhette. Sapendo benissimo quanto sia difficile sviluppare un proprio seguito nel concreto, in accordo con i nostri partner, l’idea è quella di creare una manifestazione che possa impreziosire il curriculum delle band, lasciando un segno evidente nel tempo. Il premio, che sarà assegnato con cadenza annuale, vedrà creare nel tempo un albo d’oro, creando quindi un notevole prestigio nei confronti dei pochi premiati.

Il primo appuntamento prevede una line up di band italiane con liriche in lingua inglese. Ospiti speciali dell’evento gli americani Hop Along.

Questi gli orari dell’evento, che si svilupperà per tutto il corso della giornata fino al live conclusivo:

Dalle 11:00 alle 15:00 “Brunch Me Up” ad ingresso gratuito. Durante il brunch del Maglio la selezione musicale sarà curata dai partner della manifestazione. I dj set verranno annunciati a breve.

Dalle 15:00 alle 21:30 i premiati ritireranno il loro riconoscimento e si esibiranno in uno showcase alternandosi sui due palchi allestiti per l’occasione, il Theater Stage per gli elettrici e il Tea Stage per gli acustici. Ingresso dalle 15:00 alle 18:00  5€ → Ingresso dalle 18:00 alle 20:30  7€ →

Alle 21:30 il live degli Hop Along. Ingresso dalle 20:30  10€

Noi di Vox vi aspettiamo, e per l’ennesima volta: chi si lamenta delle domeniche pomeriggio senza nulla da fare è un quaquaraquà!

Commenti su Facebook