Siamo alle semifinali del Pending Lips, la gara tra le band emergenti del territorio lombardo che si sta snocciolando mercoledì dopo mercoledì, mese dopo mese e Vox ormai ne è diventato un fedele compagno. La seconda semifinale ha visto la vittoria dei Dimeglio ma le nostre orecchie sono state completamente rapite dai suoni electro-pop dei Plastic Radio, band guidata dalla voce potente e sensuale di Cristina Pianta, accompagnata da Francesco Adamo ai synth e tastiere e last but not least Valentino Caporizzi alle chitarre.

I Plastic Radio nascono nel 2016, l’anno successivo esce il primo EP “Stand or fall”, quattro tracce fresche di chiari e scuri, suoni decisi ma atmosfere sfumate, dinamiche e oniriche. Come flash nel buio i Plastic Radio si muovono nella notte e ci portano lontano affascinati dalle spirali di suoni e vibrazioni che lasciano e si disperdono nell’aria. Forti ma delicati quando serve i Plastic Radio stanno trovando la loro dimensione, l’uscita del nuovo singolo “Do you really think you’re cool?” unita al piccolo spoiler di una loro recente sessione di registrazione a Roma ci lascia grandi aspettative su quello che sarà il loro futuro. Si sta muovendo qualcosa. Fate presto che sembra interessante.

 

A cura di Federica Calvo

Commenti su Facebook
SHARE