Patologie da serie tv: Downton abbey

404

Downton Abbey è una serie televisiva anglo-americana in costume, trasmessa per il canale network britannico ITV. La serie, ideata e principalmente scritta dall’attore e scrittore Julian Fellowes, è ambientata durante la fine dell’età edoardiana, nella tenuta fittizia di Downton Abbey nell’Yorkshire. La serie segue le vite dell’aristocratica famiglia dei Crawley e dei loro servitori a partire dal 15 aprile 1912, data di affondamento del Titanic.

Downton Abbey, con i suoi undici milioni di spettatori, è la serie più vista negli ultimi decenni in Gran Bretagna. Le cinque stagioni, inclusi i Christmas special, hanno segnato i record di ascolti, tanto da riscuotere un successo anche in casa Windsor. La duchessa Kate, durante le riprese della sesta stagione, è andata negli studios londinesi che la producono.

Ma ecco alcuni punti che ci hanno tormentati negli ultimi anni:

# 1 mai parlare di denaro a cena, si potrebbe scatenare l’inferno

# 2 la tenuta di Downton Abbey esiste per davvero ma si chiama Highclere Castel nel’Hampshire, e vanta di un numero esagerato di visitatori

# 3 “le perle di Nonna Violet” sono il top della serie; anche se le sue battute hanno un filo di sarcasmo ma sono utili quando qualcuno ha bisogno di consigli e mantenere dei segreti

# 4 ci fa ricordare un po’ lo sceneggiato di Upstairs

# 5 la resistenza al cambiamento di alcuni personaggi è abbastanza feroce ma forse c’è una buona ragione: i servitori sono molto impreparati ad accezione di Thomas, che, si dimostra capace di accettare il cambiamento sociale.

# 6 definita “ una soap opera in età Edoardiana” per le storie d’amore tormentate, le tresche e i vari intrecci sentimentali.

# 7 credere nelle abilità e provare a cambiare anche in un’epoca in cui ruoli sociali erano bene distinti.

# 8 vanta l’ingresso di molti attori cult tra cui George Clooney nello speciale di Natale della quinta stagione.

# 9 i costumi di Downton Abbey hanno ispirato i maggiori stilisti mondiali tanto che lo stile post-vittoriano ha dominato le collezioni e le passerelle per tutto il 2011.

Una serie televisiva che ha raggiunto un successo internazionale mai visto. Quindi cosa state aspettando?! Non lasciatevela sfuggire perché sta per concludersi con la sesta stagioni che vi riserverà tante emozioni e colpi di scena.

a cura di Milena Palazzo

 

 

Commenti su Facebook
SHARE