The Paper Boy #7 – lo strillone: tutte le ultime news dal mondo del cinema

265

Quante novità possono saltare fuori nell’arco di una settimana? A volte non si riesce a starci dietro, altre si resta a becco asciutto. Fortunatamente ci è andata abbastanza bene.

Il Comic-Con di San Diego si è appena concluso e ha portato con sé una serie di anteprime riguardanti film e serie tv tratti dai fumetti della DC Comics e della Marvel. Ma non solo. Cosa è emerso: tanti, tanti, tanti bei trailer; a partire dall’ultimo dell’attesissimo Suicide Squad creato per l’occasione:

passando poi per il nuovo King Arthur di Guy Ritchie

e Wonder Woman

Sono state poi annunciate, nelle giornate dal 21 al 24 Luglio anche diverse novità riguardanti serie tv: la Marvel sta da tempo producendo serie tv sui suoi supereroi minori; dopo Jessica Jones (trasmessa su Netflix) sarà il turno di Luke Cage, eroe afroamericano che sbarcherà su Netflix a fine Settembre con la prima stagione. Ma spostandoci dal panorama marvelliano parliamo di American Gods, nuova serie tratta dall’omonimo romanzo di Neil Gaiman e che sembra finalmente aver visto la luce dopo anni di sussurri e borbottii. Il trailer lanciato da Starz promette bene, attendiamo quindi il 2017 per vedere vecchie e nuove divinità farsi la guerra in campo statunitense.

Lasciamo gli USA per spostarci in Italia dove è stato annunciato il programma della 73esima edizione del Festival di Venezia, che si terrà dal 31 Agosto al 10 Settembre. Mostra che quest’anno è dedicata a Michael Cimino e Abbas Kiarostami.

Ben 3 i nomi italiani in corsa per il Leone d’Oro: Roberto Piccioni con Questi Giorni, Roan Johnson con Piuma e i due documentaristi Massimo D’Anolfi e Martina Parenti con Spira Mirabilis.

Aprirà il Festival Damien Chazelle (già regista di Whiplash) con La La Land, commedia romantica ambientata in quel di LA e che vanta due presenze amate non poco dal grande pubblico: Emma Stone e Ryan Gosling.

 

LaLa Land

Di seguito l’elenco dei film in concorso:

ANA LILY AMIRPOUR – THE BAD BATCH

Usa, 115’

Suki Waterhouse, Jason Momoa, Keanu Reeves, Jim Carrey, Giovanni Ribisi

STÉPHANE BRIZÉ – UNE VIE

Francia, Belgio, 119’

Judith Chemla, Jean-Pierre Darroussin, Swann Arlaud, Yolande Moreau

DAMIEN CHAZELLE – LA LA LAND

Usa, 127’

Ryan Gosling, Emma Stone, John Legend, J.K. Simmons, Finn Wittrock

DEREK CIANFRANCE – THE LIGHT BETWEEN OCEANS

Usa, Australia, Nuova Zelanda, 133’

Michael Fassbender, Alicia Vikander, Rachel Weisz,  Emily Barclay

MARIANO COHN, GASTÓN DUPRAT – EL CIUDADANO ILUSTRE

Argentina, Spagna, 118’

Oscar Martínez, Dady Brieva, Andrea Frigerio, Nora Navas, Gustavo Garzón

MASSIMO D’ANOLFI, MARTINA PARENTI – SPIRA MIRABILIS

Italia, Svizzera, 121’

(documentario)

LAV DIAZ – ANG BABAENG HUMAYO (THE WOMAN WHO LEFT)

Filippine, 226’

Charo Santos-Concio, John Lloyd Cruz

AMAT ESCALANTE – LA REGIÓN SALVAJE

Messico, 100’

Ruth Ramos, Simone Bucio, Jesús Meza, Edén Villavicencio

TOM FORD – NOCTURNAL ANIMALS

Usa, 115’

Jake Gyllenhaal, Amy Adams, Michael Shannon, Aaron Taylor-Johnson, Isla Fisher, Laura Linney

ROAN JOHNSON – PIUMA

Italia, 98’

Luigi Fedele, Blu Yoshimi Di Martino, Sergio Pierattini, Michela Cescon, Francesco Colella

ANDREI KONCHALOVSKY – RAI (PARADISE)

Russia, Germania, 130’

Julia Vysotskaya, Christian Clauss, Philippe Duquesne, Victor Sukhorukov, Peter Kurt

MARTIN KOOLHOVEN – BRIMSTONE

Paesi Bassi, Germania, Belgio, Francia, Gran Bretagna, Svezia, 148’

Dakota Fanning, Guy Pearce, Emilia Jones, Kit Harington, Carice Van Houten

EMIR KUSTURICA – NA MLIJECNOM PUTU (ON THE MILKY ROAD)

Serbia, Gran Bretagna, Usa, 125’

Monica Bellucci, Emir Kusturica, Sloboda Micalovic, Predrag Manojlovic

PABLO LARRAÍN – JACKIE

Usa, Cile, 95’

Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, John Hurt

TERRENCE MALICK – VOYAGE OF TIME

Usa, Germania, 90’

(documentario)

Cate Blanchett

CHRISTOPHER MURRAY – EL CRISTO CIEGO

Cile, Francia, 85’

Michael Silva, Bastian Inostroza, Ana Maria Henriquez, Mauricio Pinto

FRANÇOIS OZON – FRANTZ

Francia, Germania, 113’

Pierre Niney, Paula Beer, Marie Gruber, Ernst Stötzner, Cyrielle Claire

GIUSEPPE PICCIONI – QUESTI GIORNI

Italia, 120’

Margherita Buy, Marta Gastini, Laura Adriani, Maria Roveran, Caterina Le Caselle, Filippo Timi

DENIS VILLENEUVE – ARRIVAL

Usa, 116’

Amy Adams, Jeremy Renner, Forest Whitaker, Michael Stuhlbarg

WIM WENDERS – LES BEAUX JOURS D’ARANJUEZ (3D)

Francia, Germania, 97’

Reda Kateb, Sophie Semin, Jens Harzer, Nick Cave

Accanto a questo sarà presente il concorso Orizzonti, dedicato agli artisti emergenti, oltre alla proiezione dei film fuori concorso e gli incontri de “Il cinema nel giardino”. Poca roba insomma.

A cura di Martina Zerpelloni

Commenti su Facebook
SHARE