LINOLEUM: SECRET ROOM 3 APRILE

638

A cura di Stefania Fausto

Ormai è diventato un must: il venerdì sera è firmato LINOLEUM.
Ogni settimana il palco del Rock’n’Roll Milano (via Bruschetti 11, angolo via Zuretti), vede ospitare grandi live dove si alternano band indipendenti del panorama underground italiano a dj.

La tripletta di questo venerdì, 3 aprile, non può passare inosservata, soprattutto per l’headliner, gli ANTHONY LASZLO, che presentano il loro omonimo album d’esordio uscito a gennaio per INRI, preceduti da IL FIENO e RICHARD J AARDEN. A seguire, l’immancabile trio per il Djset che vede alla consolle: DEKID, SERGEANT SIMO e MAGMA.

Gli Anthony Laszlo sono l’emblema della perfetta combinazione musicale che vede da una parte le rullate di Laszlo accompagnate dalla giusta miscela di cantautorato, psichedelia, punk e follia accanto alla voce di Anthony che si fa protagonista di ogni testo.
Una serata dal mood punk per avventurarsi nel territorio dell’immaginazione musicale.
Linoleum nasce dalla fusione delle idee di Davide Ragazzoni (founder e dj resident), alla direzione artistica da Carlo Alberto Crippa e, nell’organizzazione, da Luca Fedeli e Valentina Aiuto. L’ingresso è volutamente gratuito per promuovere le nuove realtà dell’odierna scena musicale indipendente.

Era il luglio del 1994 e una canzone cominciò a fare il giro del mondo partendo dalla California. Per tanti ragazzi quella canzone fu un inno alla vita e di quanto questa a volte può essere devastante. Racconta di quanto può essere strano, drammatico ma altrettanto meraviglioso e vitale il percorso intrapreso per arrivare in posizione orizzontale e gustare tutto il sapore di quel linoleum che riveste le pavimentazioni di case, scuole, ospedali, club, studentati, negozi.. Non capisci? Non c’è proprio niente da capire.. Sostiene la mia testa, mi dà qualcosa in cui credere. Non saremmo qua senza quella canzone e per omaggiare quello spirito, quel messaggio ci ritroveremo ogni venerdì per una scarica di Punk in tutte le sue forme e non solo. Perchè ricorda: punk nella testa e non per la cresta.. My closest friend linoleum!!

Qui trovate l’ official event!

 

Commenti su Facebook