LINOLEUM: IN MAGNOLIA WE REBORN vol. II

494

A cura di Francesca Bonfanti

Arriva l’estate e ogni regola umana, cristiana, pastafariana o del pilates viene sovvertita. I leghisti, per esempio, accettano di spingersi sotto il Po. Anche in casa Linoleum, ovviamente, c’è stata aria di cambiamento. Vi ricordate quell’assioma per cui venerdì=Linoleum=Rock’nRoll? Ecco, già dal primo appuntamento della stagione estiva questi sovversivi hanno cambiato tutto, quindi segnatevi questa nuova equazione: mercoledì=Linoleum=Circolo Magnolia. Ora che abbiamo istruito anche i più distratti, veniamo alla prossima serata che ci attende, che si preannuncia ricca di emozioni come la prima; Les enfants, Giorginess e Ongaku Motel si alterneranno sul palco, per poi lasciare la scena ai dj set di DEKID, Sergeant Simo e Smarti.

Energia, Catarsi, Gioco sono le tre parole con cui si definiscono i LES ENFANTS. Nel 2012 hanno pubblicato il primo EP e iniziato a fare qualche concerto, i primi video e molte aperture a gruppi importanti dell’ambiente indie italiano. A Settembre 2013 è uscito un secondo EP “Persi nella Notte” che li ha condotti in giro per l’Italia con un tour lungo quasi 80 date, rendendoli noti anche a riviste di rilievo come RollingStone, Internazionale, MTV, Rai. Ora sono impegnati nella scrittura e registrazione del loro primo disco, di cui daranno qualche piccolo assaggio.

GIORGIENESS è il progetto della cantante e chitarrista Giorgia D’Eraclea, accompagnata dal batterista Andrea De Poi. Nato nel 2011, riscuote da subito un grande interesse, portando il duo a condividere il palco con alcuni importanti artisti del panorama indipendente italiano, come Tre Allegri Ragazzi Morti, Morgan, Il Pan Del Diavolo, Fast Animals & Slow Kids e Paletti. È del 2013 l’EP d’esordio “Noianess”, prodotto da Luigi Galmozzi ed Andrea Maglia (Manetti!, Tre Allegri Ragazzi Morti). Giorgia sta lavorando su nuovi testi e musiche e, per l’occasione, mercoledì presenterà un nuovo singolo.

ONGAKU MOTEL è un progetto folk-pop che nasce a Milano nel 2013. La band, composta da Fabio Pellegrini (Chitarra Acustica/Voce), Davide Giusto (Batteria) e Pierre Idà Lojercio (Basso & Ukulele), pubblica nell’autunno del 2014 un primo EP, dal nome “Ogni strada è un ricordo” e a meno di un anno di distanza si accinge a pubblicare il suo secondo lavoro, di cui sarà possibile ascoltare qualche traccia durante la serata.

Se ancora non avete capito cosa fare mercoledì sera, la matematica non sarà mai il vostro mestiere.

(Ingresso gratuito senza tessera ARCI)

Commenti su Facebook