Il giovedì sul divano: Il club delle prime mogli

707
Il club delle prime mogli

Quale trio migliore di: Diane Keaton, Bette Midler e Goldie Hawn per passare quest’ultimo giovedì di febbraio?

Oggi, infatti, vi suggeriamo un perfetto film sulla forza  delle donne e sulla loro capacità di rialzarsi: Il club delle prime mogli.

Maschietti cari, restate pure sul divano, avrete tanto da imparare.

Regole per la visione:

1 Per le ragazze: guardate questo film con le vostre amiche, ne sentireste la mancanza altrimenti.

2 Per i ragazzi: prendete appunti, potrebbero tornarvi utili

3 Se andate da un analista, o ci andrete in futuro, state attenti a quel che fa dopo la seduta.

4 Evitate di dipendere completamente dal vostro compagno/a: le separazioni sono più frequenti di quanto crediate, e dovrete essere in grado di riprendervi in breve tempo.

 

Citazioni preferite (scusate ma questo film è troppo bello per citare solo una frase):

Chi dovrebbe indossare quella roba?! Un’adolescente anoressica? Un feto?

(Brenda Morelli Cushman)

Elise, guardati! Sei stata tirata, cucita, infarcita e rimboccata! Sei un tacchino!

(Annie Mac Duggan Paradise)

A Hollywood ci sono solo tre età: bambola, procuratore legale e “A spasso con Daisy”

(Elise Elliot Atchinson)

Dopo il suicidio di una loro compagna di università, Annie, Brenda ed Elise, si rincontrano per un pranzo e ognuna racconta la propria vita dopo gli anni del college. Pur essendo molto diverse l’una dall’altra, hanno in comune una cosa: tutte e tre, dopo aver assicurato l’ascesa al successo dei loro mariti, sono state abbandonate per  far posto a donne  molto più giovani e frivole.

All’inizio sembra che la vendetta  nei confronti dei loro ex mariti possa essere la loro migliore arma per riprendersi  ciascuna la propria vita.

Il bello del film, però,  è che riusciranno ad ottenere molto di più di una mera vendetta.

Noi vi auguriamo buona visione;  imparate a trarre il meglio dalle situazioni peggiori  e godetevi il finale, si canata, si balla e ci si emoziona. Cosa volete di più?

A giovedì prossimo.

a cura di Caterina Palazzo

Commenti su Facebook
SHARE