FOU: HO TROVATO GODOT

401

HO TROVATO GODOT!
I brani dei Fou, spesso autoironici, raccontano storie di una normalità parossistica e paradossale, privilegiando un italiano libero, sgrammaticato e licenzioso. fou
Il primo vero lavoro è l’EP/Promo autoprodotto “I nostri costosi hobby feticisti’, realizzato nel 2006 presso l’ Alpha- Depth studio di Bologna con la regia di Francesco Donadello (Giardini di Mirò) e la produzione artistica di Diego Palazzo (Baustelle, Egokid).
Nella primavera del 2008 i Fou tornano all’Alpha Depth registrando altri 7 brani, completando così il primo disco “Procurarsi Guanxi” (Novunque Produzioni e Comunicazione), collaborando anche con Daniele Carretti (Offlaga Disco Pax).
A fine 2012 i Fou rientrano in studio, a ‘La Sauna’ di Varese con Andrea Cajelli per registrare 11 nuovi brani coprodotti con Ettore Bianconi (Baustelle).

Vi aspettiamo oggi, al release party al circolo Ohibò!

Commenti su Facebook
SHARE