Guida agli eventi di Bookcity 2016: un weekend di libri a Milano

408

Come ogni anno l’autunno è la stagione dei libri a Milano. Autunno vuol dire Bookcity. Dal 2012 la città della Madonnina ospita in un fine settimana di Novembre migliaia di lettori cui dà la possibilità di approfondire la propria conoscenza del mondo della Letteratura e dell’Editoria attraverso le parole di alcuni dei suoi protagonisti. L’edizione di quest’anno ha un programma così vasto da rendere difficile orientarsi all’interno della sua offerta particolarmente ricca. Vox ha pensato a quei nostri lettori che ancora non sanno a quale evento partecipare dal 17 al 20 Novembre.

Ecco alcune proposte per voi:

Eventi per giovani (e meno giovani) Giuristi:

Anche tra i banchi di Giurisprudenza è possibile trovare lettori accaniti: in loro la passione per i libri è così ostinata da rendere possibile il continuo destreggiarsi tra codici e romanzi. Vox non si è dimenticata di proporre alcuni eventi che possano allargare gli orizzonti dei giuristi di oggi e di domani.

  • Costruire il popolo, costruire lo Stato. Marcello Fiore, Valerio Onida, Paolo Pombeni, Archivio di Stato, venerdì 18 Novembre, 11.00

In vista del Referendum del 4 Dicembre, il costituzionalista Valerio Onida e lo storico Marcello Fiore intervengono nella presentazione del libro di Paolo Pombeni, La questione costituzionale in Italia. Ripercorrere le tappe che hanno preceduto la nascita della nostra carta costituente è il modo migliore per valutare con consapevolezza le prospettive di riforma.

L’ex magistrato barese è forse l’esempio più noto di come l’amore per il diritto possa sposarsi con la produzione letteraria. Nel suo nuovo romanzo “L’estate più fredda Carofiglio ci trasporta nel maggio del 1992. In piena stagione di Tangentopoli e della Trattativa Stato Mafia, il maresciallo Fenoglio cerca di far luce sull’inquietante guerra di clan che attraversa i quartieri malavitosi di Bari. In redazione ci siamo già innamorati della scrittura asciutta ed incisiva che caratterizza la narrazione. Se non vi fidate di noi, l’autore saprà conquistarvi sabato 19 al Piccolo.

  • Cos’è la giustizia? Confronto-scontro tra due protagonisti di Mani Pulite, Gherardo Colombo, Piercamillo Davigo, Luigi Ferrarella, Istituto dei Ciechi Sala Dei Ciechi, sabato 19 Novembre, 18.00 

Due dei protagonisti del pool di Mani Pulite affrontano insieme al giornalista del Corriere della Sera Luigi Ferrarella alcuni dei problemi che affliggono l’amministrazione della giustizia in Italia. Un’opportunità per conoscere la realtà dei Tribunali grazie alla testimonianza di chi ha vissuto in prima linea alcune delle pagine più significative della storia giudiziaria del nostro paese.

Eventi per trovare un’amante amante dei libri:

Siete stufi di passare intere domeniche pomeriggi da soli in libreria? La biondina che avete conosciuto in biblioteca era convinta che il Gattopardo fosse soltanto una discoteca ignorando l’esistenza del capolavoro di Giuseppe Tomasi di Lampedusa? Ci pensa Vox a farvi incontrare la ragazza con cui passare il sabato sera a leggere sul divano. Galeotto fu quel Bookcity?

 

  • Seta di matita, Alessandro Baricco e Rebecca Dautremer, Triennale, sabato 19 novembre, 11.00 

Un grande classico della letteratura contemporanea come Seta e la matita di un’illustratrice sono garanzia della presenza di lettrici in giovane età. I disegni di Rebecca Dautremer danno nuova vita a Seta e nessuno qui a Vox vi giudicherà se vi innamorerete in presenza di Baricco.

 

  • Un amore a Milano, Giorgio Fontana, Castello Sforzesco, Sala della Balla, sabato 19 novembre 16.30

Un solo Paradiso è la storia dell’ardore di un amore che bruciando consuma chi lo vive. Un solo Paradiso è una grande storia. Con il suo ultimo romanzo Fontana ci mostra quanto un incontro possa stravolgere la vita di ciascuno di noi. Noi ve lo consigliamo. E voi? Sarete capaci di gestire le fiamme della passione che potrebbe nascere nelle stanze del Castello Sforzesco?

 

  •  Rainer Maria Rilke: l’alfabeto dell’amore. Interventi di Miriam Cipriani e Pier Giorgio Carizzoni. Letture di Lorena Nocera e Giovanni Di Piano, Teatro Parenti, Cafè Rouge, sabato 19 novembre, 20:30

 “L’amore consiste in questo, in due solitudini che si proteggono a vicenda, si toccano, si salutano.”

Quale miglior occasione di un reading di brani del poeta tedesco scomparso 90 anni fa per perdersi negli occhi di una ragazza? Parole e gin tonic si confondono nel romanticismo di una serata d’autunno nella calda cornice del Teatro Parenti. Se non vi innamorate ora…

Questo è solo un piccolo assaggio di quello che avverrà a BCM2016, ma ora non avete più scuse per non sfruttare questa grande occasione.

E se sabato 19  non saprete dove andare a fare serata, una delegazione di Vox sarà a BASE Milano con gli amici de I Distratti per il MilanoBookParty: potrete accompagnare con del buon vino l’ascolto di musica e reading di alcuni dei protagonisti di Bookcity.

Riempiamo Milano di libri.

a cura di Carlo Michele Caccamo

 

Commenti su Facebook
SHARE