DOC BROWN

607

Il New Artist di questa settimana sono i Doc Brown!

Biografia: I Doc Brown sono una band proveniente dalla provincia di Lecco, Monza e Brianza, cantano in italiano e suonano un pop rock moderno con influenze british ed electro.
Nel gennaio 2011 è uscito il primo singolo che anticipa l’album “L’Uomo Tende All’equilibrio”. Il video, ha ottenuto, oltre al passaggio TV in “Italians Do It Better” in onda su RockTV, anche il premio della critica del Renault Yahoo! Music Live. Il 7 Ottobre 2011, esce il disco con Discipline Records insieme al nuovo video “Romantico Astrofisico”, secondo singolo estratto dall’album.
“L’Uomo Tende All’equilibrio” è stato registrato e prodotto sotto la direzione artistica da Kitchen Studio (Denise, Low Frequency Club, Heike Has The Giggles, Massimo Volume, Tonino Carotone, Marco Paolini & Mercanti Di Liquore, Andy, Bluvertigo, solo per citarne alcuni…), di Lorenzo Caperchi e di Simone Pirovano. Più di 60 sono stati i live che hanno accompagnato la promozione del disco in tutta Italia, che hanno permesso alla band di suonare nei principali club e festival italiani e a condividere il palco con Morgan, Brunori SAS, L’Orso, Drink To Me, Diaframma, La fame di camilla, Africa Unite. Esce a maggio 2015 l’EP A Piedi Nudi.

A PIEDI NUDI: Esce il 7 maggio A PIEDI NUDI, il nuovo EP. La band torna, dopo il disco di debutto “L’uomo tende all’equilibrio”, con un EP autoprodotto di fresco elettro pop, proseguendo il percorso intrapreso col precedente. Grazie alle capacità di arrangiamento e scrittura, i DOC BROWN riescono nell’intento di produrre brani immediati all’ascolto ma comunque mai banali e superficiali. A PIEDI NUDI riassume bene la ricerca di un suono Pop che trova il proprio riferimento in gruppi come Phoenix, Bombay Bicycle Club, Two Door Cinema Club pur mantenendo sempre l’utilizzo nei testi dell’italiano come caratteristica, sia per credibilità che per la consapevolezza di avere qualcosa da dire, considerando le parole e il messaggio come elementi fondamentali. La consapevolezza di A PIEDI NUDI sta nella necessità di reinventarsi, di essere nuovi in un paese che vive di pseudorivoluzioni settimanali e sull’illusione che tutto possa cambiare, rimanendo fermi alle solite facce e alle solite abitudini ormai diventate rituali. Nel bisogno di ritrovare un po’ della nostra essenza, partendo, perdendosi o vivendo alla rovescia. Nella voglia di togliersi le scarpe vecchie per camminare a piedi nudi, liberi, anche, di sbagliare.

TRACKLIST: 
1. Ancora fame
2. A piedi nudi
3. L’uomo sbagliato
4. Come perderci

Componenti: Alberto Bosisio (voce), Domenico Diano (chitarra), Dario Longo (chitarra), Gabriele Galbusera (basso e synth), Davide Radice (batteria e pad)

Genere: Pop Rock moderno con influenze british ed electro

Sito: www.docbrownmusic.com
Facebook: www.facebook.com/pages/Doc-Brown-italy
Youtube: www.youtube.com/user/docbrownitaly

Commenti su Facebook