New Artist: Aurora

508

Il New Artist che vi presentiamo questa settimana si chiama Aurora e no, non è la Bella Addormentata del Bosco.

Biografia: Aurora Aksnes, aka AURORA, è una giovane cantante e cantautrice norvegese nata a Bergen nel 1996. Dal 2012 fa parte del panorama internazionale della musica folk elettronica, indie pop, dream pop e soul. Come dichiara nella video intervista Into the light, a soli 6 anni inizia a cantare e a 9 già scrive le parole e la musica delle sue prime canzoni. Il suo stile e le sue sonorità prendono molta ispirazione dal cantautorato di Bob Dylan e di Leonard Cohen.
Dopo il suo esordio con il singolo Puppet viene adottata dalla Decca Records con la quale firma il seguente singolo Awakening del 2013.
Riceve molta visibilità anche grazie a Spotify con il singolo Runaway del 2015 che la porta a partecipare a diversi festival europei e ad aprire il concerto dei Of Monsters and Men a Londra nello stesso anno.
A Marzo 2016 pubblica l’album registrato in studio All My Demons Greeting Me as a Friend e comincia cosi il suo primo tour europeo.

Discografia:
2015 – Running with the wolves
2016 – All My Demons Greeting Me as a Friend

All My Demons Greeting Me as a Friend: è una invocazione allo stringere amicizia con i propri timori, le nostre paure non devono fermarci ma devono diventare parte di noi in modo da spingerci sempre più lontano. Con la realizzazione di questo primo album in studio l’artista dichiara che sarà “uno di molti” e che ha già un archivio di circa mille tra poesie e canzoni.
Dalle sonorità di questo disco emergono immagini evocative di natura, di paesaggi nordici, di animali selvatici, di vento, di acqua, sogni infantili, urla, anime che si ribellano e che trovano finalmente la propria forza. Le sue canzoni spesso raccontano delle persone che incontra, di chi nella propria fragilità trova conforto grazie alla musica, i testi diventano la voce di chi non ha ancora trovato il proprio guerriero interiore (vedi Warrior e Conqueror), di fughe dalla vita di tutti i giorni, dal mondo che ci circonda, di ritorni a casa, di amore scongiurato. In Murder Song chiede di essere uccisa pur di non vedere tutto il male che esiste, chiede di essere portata via e di sparire per sempre insieme al suo carnefice.

Tracklist:
Runaway
Conqueror
Running with the Wolves
Lucky
Winter Bird
I Went Too Far
Through the Eyes of a Child
Warrior
Murder Song (5, 4, 3, 2, 1)
Home
Under the Water
Black Water Lilies

Link:
Facebook
Youtube
Sito ufficiale
Twitter
I­­­nstagram
Soundcloud

Commenti su Facebook
SHARE