Any Other @ Radio Popolare

331

Che gli Any Other siano il gruppo dell’anno ormai è chiaro abbastanza a tutti.
Il loro disco Silently, Quietly, Going Away, uscito per Bello Records, ha spopolato e nel giro di poco più di un anno di attività i tre vantano un tour europeo e varie aperture di livello (vedi Built to Spill). Alla faccia della gioventù, stanno dando delle gran lezioni anche a quelli che ormai si definiscono veterani. Dopo l’esperienza con le Lovecats, Adele e compagnia hanno sfornato un disco veramente completo (dall’alto dei miei 22 anni oserei dire maturo), senza i mille Ep che tendenzialmente precedono un’uscita discografica più complessa come questa. Una dimostrazione l’hanno data ieri sera all’auditorium Demetrio Stratos di Radio Popolare, la KEXP italiana, dove hanno suonato per quasi un’ora con qualche breve intervista intermezzata. La novità della serata è Niccolò Fornabaio alla batteria, che da ieri ha preso il posto di Erica Lorandi.

Per non cadere nei soliti discorsi, come la giovane età di Adele e i suoi testi autobiografici, non rimane che consigliarveli spassionatamente. L’occasione l’avete servita su un piatto d’argento: l’8 giugno saranno al Carroponte insieme a His Clancyness e gli Edless, vincitori del Pending Lips Festival. Forse potrete ancora trovare le loro cassette a tiratura limitata, sì proprio quelle del mangianastri.

A cura di Giovanni Pedersini

Commenti su Facebook
SHARE