#VoxTiStrega: i 27 candidati al Premio Strega 2017

366

Come ogni anno, aspettiamo il Premio Strega per scoprire nuove proposte di lettura, per farci stregare e poter stregare anche voi. In questo 2017, sono 27 i libri candidati al premio. La serata di premiazione si terrà il 6 luglio al Ninfeo di Villa Giulia a Roma.
Ecco la lista:

premio strega teresa ciabatti la più amata

  • Teresa Ciabatti – La più amata (Mondadori) 

Cognetti_140_reference

  • Paolo Cognetti – Le otto montagne (Einaudi) 

  • Domenico Dara – Appunti di meccanica celeste (Nutrimenti) P

  • Anna Giurickovic Dato – La figlia femmina (Fazi)

  • Giorgio Dell’Arti – Bibbia pagana (Clichy)

  • Marco Ferrante – Gin tonic a occhi chiusi (Giunti)

  • Silvana Grasso – Solo se c’è la luna (Marsilio)

  • Davide Grittani – E invece io (Robin)

  • Wanda Marasco – La compagnia delle anime finte (Neri Pozza)

  • Chiara Marchelli – Le notti blu (Perrone)

  • Gian Domenico Mazzocato – Il castrato di Vivaldi (Biblioteca dei Leoni) 

  • Monaldi & Sorti – Malaparte. Morte come me (Baldini&Castoldi)

  • Matteo Nucci – È giusto obbedire alla notte (Ponte alle Grazie)

  • Ferruccio Parazzoli – Amici per paura (SEM) 

  • Fabrizio Patriarca – Tokyo transit (66th&2nd)

  • Carmela Pierri – Mangia con gli occhi (Aracne)

  • Giorgio Pressburger – Don Ponzio Capodoglio (Marsilio) 

  • Nicola Ravera Rafele – Il senso della lotta (Fandango Libri)

  • Alberto Rollo – Un’educazione milanese (Manni)

  • Marco Rossari – Le cento vite di Nemesio (e/o)

  • Lodovica San Guedoro – Pastor che a notte ombrosa nel bosco si perdé… (Felix Krull Editore)

  • Vanni Santoni – La stanza profonda (Laterza)

  • Luigi Sardiello – Il punto che non conosco (Licosia)

  • Tito Schipa Jr. – Orfeo 9 – Then an Alley (Argo)

  • Gianni Tetti – Grande nudo (Neo)

  • Alberto Toso Fei e Marco Tagliapietra – Orientalia (Round Robin)

  • Claudio Volpe – La traiettoria dell’amore (Laurana) 

Noi di Vox procederemo col nostro Toto Strega: leggeremo alcuni libri, ne parleremo, li elogeremo o li distruggeremo, e poi compileremo in nostri pronostici. E quindi seguiteci, perché anche quest’anno #VoxTiStrega.

 

Commenti su Facebook
SHARE